A L T O  C O N T R A S T O


TERRA MADRE

DURATA 3.00  (DURATA TOTALE 1 ORA) - 1+1 PROIETTORE DIGITALE SULLE STRUTTURE

AUTORI VARI

 

Partecipazione all'Evento organizzato da Carlo Antonio Conti in occasione della manifestazione: SAXART FESTIVAL 2011 che si svolge a Faenza e dintorni (in questo caso al Museo Internazionale delle Ceramiche). Terra Madre è una preghiera all'unità del mondo che celebra la diversità e le influenze condivise della musica indigena, proveniente da nove differenti Paesi. Musica etnica, canzoni folk e musica antica risalente al XIII secolo, coesistono in questo lavoro orchestrale.

 

Musiche di Fred Sturm.

 

Marco Albonetti / sax soprano
Dane Richeson / percussioni etniche
ModernStrings, quintetto d' archi:
Igor della Corte / violino
Enrica Meloni / violino
Cecilia Musmeci / viola
Aya Shimura / violoncello
Roberto "Rupert" Benatti / contrabbasso

i Visionari con le loro multivisioni:
Michele Mantovani, Massimiliano Vassura, Lorenzo Gaudenzi,
Maria Erbacci, Romano Cicognani, Dervis Castellucci,
Andrea Severi, Alberto Berti,
Luciano Laghi Benelli, Carlo Conti.